7a Giornata del 30-31/05/2016
giovedì, 2 giugno 2016

Dopo la settima giornata in testa alla classifica troviamo 3 squadre a quota 15. Partiamo dalla sfida più importante e cioè quella che ha visto lo scontro tra 2 delle 3 compagini appena menzionate: LE CAMELIE DELL’ANFORA e OTTICA VISTA CHIARA. Vittoria per la prima che al termine di una partita molto equilibrata supera per 5 a 4 la squadra di capitan DI BIAGIO. Protagonista assoluto VALENTINO S., autore di 4 gol, con D’URSO che segna il gol che alla fine farà la differenza. Per gli sconfitti doppietta di GUGLIELMO A. e reti di BELVISO e CIOFFI. La terza squadra a quota 15 è ZUPPA ROMANA, che dopo le prime 2 giornate era a quota 0 e ora si trova in testa alla classifica grazie al filotto di 5 vittorie consecutive ancora aperto. L’ultima vittoria è ai danni di KAMAFUSI che non sa più vincere: era primo dopo 3 giornate a punteggio pieno, dopo di che è in caduta libera, con 3 sconfitte consecutive. La doppietta di GIACINTI e il gol di LOMBARDO rendono vana la marcatura di BASTIANONI. SA IMPIANTI non approfitta dello scontro al vertice e si fa bloccare sul pari da ACILIA DINER. Il 2 a 2 finale, che rappresenta anche il primo punto nel torneo per i ragazzi di capitan CRACCO, arriva grazie alle reti di LAURI e MEDDI da una parte e di DI BENEDETTO (2) dall’altra. IL CAMPIONE è tornato ai livelli che conoscevamo, visto che inanella la terza vittoria consecutiva. Il 3 a 1 ai danni de GLI ELEFANTI porta le firme di STORACE, MUSSO e LO PRESTI. La squadra di capitan LIGUORI sembra essere affetta dallo stesso virus di KAMAFUSI, visto che era in testa alla classifica dopo le prime 2 giornate a punteggio pieno e ora si ritrova ad incassare la quarta sconfitta consecutiva. Il gol della bandiera contro IL CAMPIONE lo sigla D’ISANTO. Nell’ultima partita della giornata scende in campo una sola squadra: MANCHESTER JUNIOR supera con uno schiacciante 7 a 0 BORUSSIA DORTMUND. 4 gol di MUSAT, 2 di STEMAT e NANIU che firma la rete del punteggio definitivo sono i marcatori per i ragazzi capitanati da MANOLE. Niente da fare per i “giallo-neri” che dopo essersi sbloccati la scorsa giornata, sembrano essere tornati nel vortice negativo che finora li ha avvolti.

Commenta